Riabilitazione pavimento pelvico

Home / Riabilitazione pavimento pelvico

Dott.ssa Flavia Busatto

SERVIZI

La riabilitazione del pavimento pelvico femminile è una specialità della fisioterapia che si occupa della sfera della funzionalità uro-ginecologica.

Nello specifico va a trattare 

Disfunzioni urinare:
Incontinenza urinaria da stress
Incontinenza urinaria da urgenza
Condizioni miste;

Disfunzioni ano-rettali:
Incontinenza fecale
Stipsi

Disfunzioni della sfera sessuale e riproduttiva:
Dolore pelvico cronico
Vulvodinia
Vaginismo
Dispareunia

Alterazioni del sostegno pelvico
Prolassi di I/II grado

Tali condizioni si possono manifestare con maggior frequenza in associazione al periodo post-partum, menopausa, endometriosi, in seguito a chirurgia o ad alterazioni spontanee della funzionalità dei suddetti apparati.

Il pavimento pelvico:

Parliamo di una struttura muscolare e tendinea che ha lo scopo di sostenere gli organi interni e di espletare funzioni di regolazione sfinteriale (involontaria e volontaria) che permettono di regolare le funzioni degli apparati sopracitati. 

Principi del trattamento:

La fisioterapia si occupa in generale di rieducare il muscolo a determinate funzioni temporanemente compromesse. Nella sfera riabilitativa del pavimento pelvico lo scopo è quello di valutare se la muscolatura che costituisce il pavimento pelvico sia in una condizione di iperattività o ipoattività. La paziente viene valutata attraverso un’attenta anamnesi di segni, sintomi e fattori causali e successivamente da un esame obiettivo dello stato tissutale, della forza ,resistenza  affaticabilità e capacità di rilassamento della muscolatura del pavimento pelvico.

L’approccio terapeutico si avvale prevalentemente dell’esercizio assistito con il supporto di strumentazione adeguata al caso in esame. Il percorso prevede che il paziente sia parte attiva e verranno assegnati esercizi domiciliari che saranno indispensabili per ottenere dei risultati soddisfacenti e duraturi.